Google avvia le pulizie autunnali

Sono ormai 60 i servizi che BigG ha cancellato o accorpato dallo scorso anno. Ultima vittima eccellente: Picasa. Verrà integrato in GDrive

Roma – Dagli sfondi di Classic Plus alla pubblicità nei feed RSS della piattaforma AdSense, Google ha annunciato un nuovo giro di pulizie autunnali per eliminare le feature in eccesso nell’enorme pacchetto di servizi offerti a milioni di utenti. Mountain View ha così portato a 60 il totale dei tool cestinati dalla fine del 2011.

Come evidenziato dal senior engineering director Yossi Matias, il servizio di archiviazione e condivisione fotografica Picasa verrà integrato nella piattaforma di storage Drive. Gli utenti di BigG avranno a disposizione un totale di 5GB di spazio su entrambi i servizi.

Rimossa dal nuovo Google Play l’applicazione Android Places Directory, che permetteva agli utenti mobile di trovare luoghi d’interesse in base alla posizione GPS. I possessori di smartphone potranno usare la versione in mobilità di Google Maps. Eliminata anche la feature +1 Reports dai tool per i webmaster, che potranno ora sfruttare i rapporti social in Analytics. (M.V.)

Lascia un commento